Ita | Eng
lente

Terrorismo: espulsi nove jihadisti dall’Italia

Alfano: Il livello di attenzione è massimo
“Dalla fine di dicembre sono stati espulsi nove sospetti jihadisti dall’italia”. In una conferenza stampa al Viminale, il ministro dell’interno Angelino Alfano ha fatto il punto sull’allarme terrorismo islamico, dopo gli attentati di Parigi. Alfano ha precisato che i soggetti espulsi sono cinque tunisini, un turco, un egiziano, un marocchino e un pachistano. I nove, tutti in possesso di regolare permesso di soggiorno erano molto attivi sul web; alcuni svolgevano attività di reclutamento. Il ministro ha spiegato che il livello di attenzione è massimo e che sono stati controllati più di cento soggetti, sospettati di terrorismo. Alfano ha anche aggiornanto a 59 il numero dei “foreign fighters” che hanno avuto a che fare con il nostro Paese, ma che ora si trovano all’estero.


Pin It
latest video