Ita | Eng
lente

Trattativa Stato-mafia, Napolitano dovrà testimoniare

Il Presidente della Repubblica deporrà in un’udienza a porte chiuse
Giorgio Napolitano dovrà deporre come testimone nell’ambito del processo sulla trattativa Stato-mafia. I giudici della Corte d’Assise di Palermo si recheranno al Quirinale per raccogliere la sua testimonianza: lo ha deciso il collegio presieduto da Alfredo Montalto. Il Capo dello Stato verrà  ascoltato sulla lettera ricevuta dal suo ex consigliere giuridico Loris D’Ambrosio, successiva alla pubblicazione delle telefonate tra lo stesso D’Ambrosio e l’ex presidente del Senato Nicola Mancino. Il 31 ottobre scorso Napolitano aveva scritto alla Corte, ribadendo di essere disponibile a testimoniare.


Pin It
latest video