Ita | Eng
lente

Usa: Corte suprema respinge ricorso contro matrimoni gay

Usa: Corte suprema respinge ricorso contro matrimoni gay

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha respinto gli appelli presentati da cinque Stati contro le unioni tra persone dello stesso sesso. In mancanza di una legge o di una sentenza a livello nazionale, le nozze gay sono così tornate a essere legali anche in Indiana, Oklahoma, Utah, Virginia e Wisconsin. L’applicazione delle sentenze della Corte d’appello che legalizzavano i matrimoni omosessuali in questi Stati era stata sospesa in attesa della decisione della Corte suprema. A questo punto le nozze gay potrebbero diventare legali in 30 dei 50 Stati americani.


Pin It
latest video