Ita | Eng
lente

Usa, diffuso report su torture della Cia

Il rapporto parla di pratiche d’interrogatorio vietate verso presunti terroristi
Inganni e brutalità : la Cia ha torturato i prigionieri di al-Qaeda con metodi che sono andati ben oltre i limiti legali. E’ la conclusione degli investigatori della commissione intelligence del Senato americano che hanno pubblicato il rapporto sui metodi utilizzati dall’agenzia di intelligence nelle strutture segrete all’estero, dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre. Nelle carte si parla di atti brutali portati a termine dagli 007 americani che, nelle prigioni segrete europee e asiatiche, hanno costretto i prigionieri a non dormire per settimane e a subire continui sbalzi termici con temperature che passavano dal caldo afoso al gelo. Forte la denuncia del presidente Barack Obama: “Metodi incompatibili con i nostri valori”.


Pin It
latest video