Ita | Eng
lente

Venticinque anni di diritti dell’infanzia

Il 20 novembre l’anniversario della Convenzione Onu siglata nel 1989
Bambini senza diritti, costretti ad abbandonare la scuola per lavorare, senza un’infanzia e con cure mediche inadeguate. Questo era il mondo prima del 1989 e della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia che oggi celebra il 25esimo anniversario. La Giornata Nazionale dell’infanzia e dell’Adolescenza è un momento di festa e allo stesso tempo la consacrazione di un traguardo importante che l’ultimo rapporto UNICEF ribadisce. Dal 1990 il tasso di mortalità infantile sotto i cinque anni è stato ridotto di circa il 50%, dal 2000 il numero di bambini tra i 5 e i 17 anni coinvolti nel lavoro minorile è diminuito di circa un terzo e grazie alla diffusione dei programmi per prevenire la trasmissione da madre a figlio dell’HIV, le infezioni nei bambini sotto i 14 anni si sono ridotte di oltre la metà.


Pin It
latest video