Ita | Eng
lente

Vicenza, smantellata la banda delle biciclette

Arrestati tre uomini di nazionalità moldava e ucraina
Sgominata la banda di “ladri di biciclette” nel vicentino. Arrestati tre uomini di nazionalità moldava e ucraina accusati di aver messo a segno oltre venti furti aggravati ai danni di produttori e rivenditori di biciclette. Rapine commesse tutte tra il Veneto e la Lombardia negli ultimi mesi del 2014. Il sistema era collaudato: dopo il furto, i malviventi si allontanavano dall’Italia per vendere il materiale, soprattutto nei Paesi dell’area balcanica. I carabinieri hanno sequestrato 18 veicoli, tra furgoni e automobili, rubati e usati per i furti per un valore di 300 mila euro, e una refurtiva per un valore di circa 200 mila euro.


Pin It
latest video