Ita | Eng
lente

Violenza nel calcio: in Grecia si ferma in campionato

La decisione del governo Tsipras dopo le tensioni generate da due derby domenica scorsa
In Grecia si ferma il calcio. Il governo Tsipras ha interrotto a tempo indeterminato la Super League, il massimo campioanto ellenico per le tensioni che si sono generate in due derby di domenica, tra Panathinaikos e Olympiakos e tra Larissa e Olympiakos Volou. Non ci sono le condizioni di sicurezza per continuare. E’ stato il viceministro dello sport Stavros Kontonis a chiedere ai principali organi del calcio greco di sospendere tutte le attività fino a quando non ci saranno impegni specifici dalle parti coinvolte nella lotta contro la violenza e un nuovo quadro legislativo.


Pin It
latest video