Ita | Eng
lente

Yara: Bossetti sentito 3 ore dal pm

Il muratore aveva chiesto di parlare

E’ durato tre ore, nel carcere di Bergamo, l’interrogatorio di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore accusato dell’omicidio di Yara Gambirasio, in carcere dal 16 giugno scorso. Era stato lui stesso a chiedere di parlare con il pm, Letizia Ruggeri. L’uomo si era rifiutato di rispondere alle domande del gip a seguito del suo arresto. Da Bossetti non é arrivato nessun nome. Il muratore di Mapello invece avrebbe ribadito di essere estraneo al delitto della 13enne di Brembate. “Quel che é certo é che verrà  ripetuto l’esame del Dna” commentano al termine i suoi legali. Il ritrovamento del dna di Bossetti sugli slip e i leggins della ragazzina é l’elemento chiave attorno cui ruota l’intera vicenda.


Pin It
latest video